Uno strumento che renderà la tua vita più comoda

Una chiave dinamometrica è un importante strumento specializzato che porta a diversi aspetti della riparazione auto, specialmente nel campo automobilistico. Per esempio, per assicurarsi che un veicolo funzioni correttamente, bisogna stringere tutte le ruote a un certo livello di coppia, seguendo esattamente le istruzioni del produttore. La chiave dinamometrica stabilisce il limite di coppia, in modo che non si superi accidentalmente (o si blocchi accidentalmente) il proprio obiettivo di coppia.

Uno strumento che renderà la tua vita più comoda: ecco come possiamo sintetizzare a grande livello quello che è il concetto chiave di una ‘chiave’, scusate il gioco di parole, del tipo dinamo metrica.

È necessario che il consumatore capisca che il set di chiavi dinamometriche è diverso da una trave. Una trave di solito ha un unico centro di bloccaggio, mentre il set di chiavi dinamometriche ha due parti non collassabili, una piastra di bloccaggio e una non collassabile. Quando una persona allenta un bullone con un set di chiavi a trave, la parte non collassabile del set si separerà, consentendo una quantità sufficiente di allentamento per permettere al bullone di essere stretto con abbastanza forza per superare l’allentamento e fissare il dado o la vite. Con un set di chiavi dinamometriche, invece, la parte non collassabile rimane in posizione, rendendo molto difficile afferrare e stringere i dispositivi di fissaggio.

Può essere usato per stringere tutti i tipi di bulloni di fissaggio, tra cui: cinghia di distribuzione, bulloni del ponte, bulloni del telaio, bulloni del volante, bulloni della cinghia di trasmissione, ecc. Si può anche usare su parti di autocarri leggeri e auto come: pastiglie dei freni, serbatoio del gas, nucleo del radiatore, solenoide, ecc. Molti meccanici esperti suggeriscono di usarlo su parti di autocarri leggeri e auto, poiché si ha solo bisogno di un’impostazione abbastanza buona per essere in grado di afferrare il bullone e renderlo abbastanza stretto da tenere, evitando che scivoli fuori quando è rimosso. Inoltre assicura che si sta usando il valore di coppia appropriato, che assicura la massima prestazione e longevità del dado o vite che si stringe.

Scopri altre informazioni su questo sito: Domande frequenti: Le chiavi dinamometriche